Data Service Viewer

di , in Software,

Interessante questo tool. Anche se Astoria è una tecnologia che mi mette parecchi dubbi (dubbi che non voglio per ora divulgare qui) la trovo interessante. E se c'è un tool che permette di provare le richieste http in modo facile e che ti dà anche una mano, ben venga.

E' un exe scritto in .net. Alla prima richiesta richiede l'endpoint dove astoria è in attesa, per esempio:

http://localhost:1035/WebSiteEntity2/WebDataService.svc

Nel codice di questo ado.net web data service, è necessario obbligare quali entità possono essere utilizzate e come:

public class WebDataService : DataService<pubsModel.pubsEntities2>
{
    public static void InitializeService(IDataServiceConfiguration config)
    {
        config.SetEntitySetAccessRule("*", EntitySetRights.All);
        config.SetServiceOperationAccessRule("*", ServiceOperationRights.All);
    }
}

Qui ho specificato che è possibile operare su tutte le entità e che posso farci di tutto tra queste scelte possibili.

Ok, avviata la web application con questo nuovo oggetto, possiamo utilizzare il tool prima citato che il nome significativo "Data service viewer". Inserito l'endpoint, ecco la schermata:

data service viewer

Ma l'utilità vera è nella possibilità di provare le query avendo il supporto per l'intellisense durante la scrittura:

data service viewer

Qui si scopre un piccolo problema. L'elenco delle scelte possibile è selezionabile con i tasti cursore e la scelta è selezionabile solo con il tasto invio e con il mouse mentre il tasto tab manda al pulsante per l'esecuzione della query.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Data Service Viewer
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese