Baco (incredibile per me) in Linux Suse 10.1

di , in Linux,

Mi è capitato per caso tra le mani il DVD dell'ultima distribuzione Suse. No, l'installazione fatta sul portatile di questa distribuzione non è stata dettata dall'ultimo accordo con Microsoft come qualcuno potrevve velenosamente dire.

Primo approccio è stato molto positivo. Il tutto, tranne che il wireless, è stato configurato correttamente: molto software come al solito (anche se mi in molti casi sono solo ripetizioni) ma veramente un'ottima distribuzione anche per i neofiti.

Ma quasi subito mi sono trovando dinanzi ad un baco incredibile che compromette completamente il suo utilizzo (da parte mia). Tra gli sfondi del desktop si trova uno denominato "Stelvio". Ma ecco cosa appare se lo si seleziona:

lago di resia - val venosta

Questo non è lo Stelvio! E' il campanile che spunta dal lago artificiale di Resia in Val Venosta, sul confine tra il Trentino e l'Austria! Zona che, tra l'altro, conosco e che posso definire molto ma molto bella.

Da Suse un baco così non me lo sarei mai aspettato. Ah, un'ultima annotazione e una domanda che viene fatta spesso quando si transita vicino al lago: sul fondo delle acque non c'è più il paese e neanche la chiesa. Quando è stata costruita la diga ed è stata allagata la valle, quasi tutte le costruzioni sono state distrutte tranne quel campanile che è rimasto come attrattiva per i turisti che passano per tutto l'anno in quella valle. Inoltre, una leggenda dice che ogni cento giorni si può sentire il suono dalle campane provenire dal lago.

Il vero Stelvio è questo!

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Baco (incredibile per me) in Linux Suse 10.1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese