SQL Server 2005: Xml e XQuery

di , in PDC 2005,

Ho appena seguito la sessione su SQL Server ed in particolare sul nuovo datatype supportato dedicato a trattare xml.
Riassumo brevemente i punti importati o almeno quello che ho capito perché lo speaker è proprio andato a razzo alternando slide a demo. Alcune cose le sapevo già, altre no perché sinceramente non ho ancora approfondito per bene l'argomento.

Inanzitutto quando usarlo:

  • Non deve sostituirsi ai database relazionali, uso di chiavi, relazioni ecc..
  • Si può usare con dati ad albero o informazioni ricorsive, es: menu. Da considerare comunque l'uso del normale approccio soprattutto adesso che hanno aggiunto le CTE

Il tipo viene salvato in forma binaria conosciuta al motore di SQL e permette di salvare anche dati xml con più root (un documento ben formattato teoricamente ne ha solo uno) poiché deve poter salvare e restituire nodi frammentari. L'xml può essere legato ad uno schema xsd e validato ad ogni inserimento / aggiornamento.

Sono stati introdotti quattro metodi per accedere al dato xml che sono:

  • query: per selezionare una o più righe prelevando parti di xml e creandone del nuovo
  • exists: per effettuare ricerche nell'xml e restituisce 0 o 1 se la query restituisce più di una riga
  • value: per ritornare il valore della ricerca tipizzato in base allo schema
  • modify: per inserire, cancellare o aggiornare un nodo xml

Tutto questo fa uso di XQuery (aggiornato alla working draft attuale) più alcuni comandi in più come (insert after / before, replace, delete) facendo uso di XPath 2 per la selezione dei note-set, XSD per gli schema e XSLT.

Vi è inoltre la possibilità di creare indici sull'intera colonna o su particolari informazioni dell'xml come un determinato elemento, attributo o una proprietà.

Se siete interessati e volete approfondire come me, andate qua.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

SQL Server 2005: Xml e XQuery
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese