ASPItalia.com Network staff meeting: persone che fanno la differenza

di , in ASPItalia.com Network,

Sono talmente orgoglioso della gente che fa questa community, che ogni tanto organizziamo un meeting, che può essere più o meno strutturato, o semplicemente una cena. Mandare avanti un sistema da 43 mila utenti (puliti, lo ribadisco...) e 4700 contenuti non è banale e richiede tanta, tantissima voglia e passione.

Questa sera, davanti ad un fritto misto, un po' di mozzarella di bufala ed uno spaghetto allo scoglio, tutte cose tipiche di Milano :), mentre dietro l'Italia faceva il suo dovere, abbiamo fatto la nostra riunione periodica, lo staff meeting, parlando di quelle che sono le cose che vogliamo fare, di quelle che non vanno bene e di quelle che vorremmo andassero meglio. Sappiamo i problemi che abbiamo e, credetemi, nei prossimi giorni molte cose miglioreranno.

E' in questi momenti, comunque, che apprezzo la qualità umana delle persone che sono dietro ai nostri due siti, per cui un ringraziamento, in ordine sparso, per tutto quello che fanno per voi, è d'obbligo per tutti. Siccome le pagelle di Ziliani mi piace darle, ogni tanto, ecco un mio personalissimo modo di ringraziarli.

Cristian: voto 10. Dinamico, completo, tuttofare, il vero faro di centrocampo. Si destreggia tra ASPItalia.com e WinFXItalia.com e non disdegna incursioni in altri settori del campo, degne del Baresi d'altri tempo. Giovane.

Stefano: voto 10, di stima :) Quando smetterà di dimenticare qualche oggetto nei posti che visita, la teoria che un branco di alieni si stia sostituendo alle persone sarà definitivamente avverata. Salta da un pezzo di fuffa all'altro, occupandosi di AJAX, PopFly, Silverlight 1.0 e, ai tempi d'oro, di Web Service, con disinvoltura. Se c'è qualcosa di intrepido, il nostro fuff manager è pronto e si tuffa nell'avventura. Coraggioso.

Ricky: voto 10. Portiere nel campo, ma nella nostra formazione è raro come un'ala destra nel calcio moderno. Dirò solo che di architetti che capiscano di tecnologia, il mondo avrebbe più bisogno. Cala il due di picche perchè conosce la sua lingua madre meglio della media degli italiani. Professore.

Mberù: voto 10. Mi ha fatto scoprire la glassa di aceto balsamico, lu veterenare ed applicare in modo intensivo l'inculator pattern :) Annoiarsi con lui è come annoiarsi con Zelig. E' come Savicevic, potrebbe spaccare le pietre. PopFly.

Lo svizzero, aka Christian: voto 10. I cattivi dicono che le schede di rete che mette nei server le compra all'EsseLunga in promozione 3x2 :) Per noi è semplicemente lo spacciatore di cioccolata, nonchè il nostro straniero. Sistematore.

Andrea Zani: voto 10. E' come Lentini: l'abbiamo pagato un botto! :) Meglio di Lentini c'ha il fatto che è il faro del nostro attacco. E' un po' come Ciccio Graziani dei tempi d'oro. Con 90 contributi, dicasi novanta, mica cotiche, è il secondo dopo il sottoscritto in quanto a quantità di pezzi, il collaboratore più vecchio, duraturo, fedele e preciso che abbiamo mai avuto in questi 10 anni. Veterano. (e non ho detto veterenare! :D)

Marco: voto 10. Non c'era alla cena per motivi logistici, ma apprezziamo sempre la sua collezione segreta di features :) Come sforna immagini lui... sforna anche script e contenuti. Onnipresente, da articoli a script, su ASP.NET, WPF e compagnia. Rullo compressore.

Da oggi, inoltre, il nostro staff si arricchisce anche di Alessio (salta anche lui il battesimo) e Matteo. Di cosa si occuperanno esattamente non lo sanno bene neanche loro, del guaio che passeranno accettando di entrare a far parte di un gruppo di pazzi, forse intuiscono qualcosa e tutti gli altri li aspettano per poter far valere quel sano nonnismo che è giusto che ci sia.

Grazie ragazzi, perchè se da 10 anni andiamo avanti così, è anche merito di gente come voi! :)

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

ASPItalia.com Network staff meeting: persone che fanno la differenza
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese