Il supporto per Classic ASP? Almeno fino al 2017!

di , in Windows Server and Security,

Visto che l'altro giorno, durante un corso fatto nella fantastica cornice di Segrattle per Microsoft Italia sulla migrazione da ASP ad ASP.NET, per l'ennesima volta mi è stato chiesto, forse vale la pena scriverlo a benficio di tutti.

ASP è supportato più che bene con IIS 7.0, d'altra parte l'integrated pipeline vuole dire essenzialmente poter sfruttare pezzi di ASP.NET anche da ASP. Se non ci credete, c'è scritto qui mica per caso :) Essendo in Windows Vista e sopratutto in Windows Server Longhorn/2007/2008 o quello che sarà, ci saranno, garantiti per contratto, 5 anni di supporto normale, il che ci porta al 2012 circa.

A questo poi vanno aggiunti altri 5 anni di supporto extended, a pagamento (ma se si ha ancora nel 2012 un'applicazione critica fatta con Classic ASP, pagare non dovrebbe essere un problema...), che ci portano al fantomatico 2017.

Adesso, arrivare al 2017 con un'applicazione web fatta così è una fortuna, non un traguardo :)

Più realisticamente, migrare ad ASP.NET è vantaggioso per tantissimi motivi, ma comunque il timore che Microsoft da un momento all'altro tagli via ASP è semplicemente infondato. Capisco che non si può mai sapere, ma il dev team sa che ASP ha ancora il suo perchè.

Tra l'altro, appena mi riprendo da questo periodo (e l'imminente MVP Summit a Redmond non aiuterà) ho in programma un po' di post (o un articolo, se mi si moltiplicano le forze) sull'integrazione tra ASP ed ASP.NET a livello di IIS, dalla 6.0 in su.

Perchè se IIS 7.0 ce l'ha integrato come di più non è possibile, un pezzetto si può già usare sotto IIS 6.0 ed ASP.NET 2.0. D'altra parte Windows Vista ha IIS 7.0 ed ASP.NET 2.0... :)

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Il supporto per Classic ASP? Almeno fino al 2017!
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese