Rilasciato ASP.NET MVC 2 Beta

di , in Misc,

I primi effetti di PDC iniziano a farsi vedere: è stata rilasciata oggi, infatti, la beta di ASP.NET MVC 2 (solo per VS2008) che introduce alcune novità rispetto alla Preview 2 presente in Visual Studio 2010 Beta 2. Cerchiamo di vedere cosa cambia e quali sono le nuove funzionalità disponibili con questa nuova versione:

Validazione Client-side

La Preview 2 già aveva introdotto un supporto built-in per la validazione client-side, utilizzando un opportuno plugin per jQuery. Nella versione Beta, invece, questa funzionalità è compresa all'interno delle librerie Javascript di Microsoft, pertanto è sufficiente includere

  • MicrosoftAjax.js
  • MicrosoftMVCAjax.js

e richiamare il metodo

<% Html.EnableClientValidation(); %>

dalla View, affinché tutto funzioni.

Add Area

Il menù contestuale di un progetto MVC all'interno del solution explorer consente adesso di aggiungere in maniera guidata una nuova area all'interno dell'applicazione. Ricordiamo che le Area altro non sono che una suddivisione logica del progetto stesso in più sottocartelle, una per ogni "modulo", all'interno delle quali trova posto la struttura di cartelle standard di MVC (Views, Controllers, Models)

Modifiche al funzionamento dei TempData

TempData, come già abbiamo indicato nello script #989, consente di mantenere momentaneamente in uno storage (per default la session di ASP.NET) alcuni dati, che vengono poi automaticamente rimossi al ciclo di request response successivo. In MVC 2 Beta, invece, questi dati restano memorizzati fino al loro effettivo utilizzo, dopo di che vengono automaticamente marcati per l'eliminazione. Il metodo Keep consente comunque di conservarli anche se sono stati utilizzati.

Strong typed UI Helpers

Già nelle preview 2 erano presenti i primi 3 esempi di UI Helpers (Editor, Label e Display) che, sfruttando le lambda expression, rendevano possibile la creazione di elementi di interfaccia collegati a proprietà del model in maniera strong typed e con il supporto di Intellisense e Refactoring di Visual Studio. Grazie ad essi, ad esempio, si può generare un elemento Input per una proprietà Descrizione del model tramite la sintassi

<%= Html.EditorFor(m => m.Descrizione) %>

In questa nuova versione sono stati aggiunti anche

  • ValidationMessageFor
  • TextAreaFor
  • TextBoxFor
  • HiddenFor
  • DropDownListFor

Esecuzione asincrona delle action tramite un AsyncController

ASP.NET MVC 2 Beta introduce ufficialmente una interessantissima caratteristica che, fino ad oggi, è stata parte del progetto sperimentale ASP.NET MVC Futures. Tramite la classe base AsyncController, infatti, è ora possibile realizzare Action in grado di invocare metodi asincroni, la cui esecuzione viene presa in carico da un worker thread esterno a quello utilizzato da ASP.NET.

Download

Il download di questa nuova versione di ASP.NET MVC 2 è disponibile a questo link, dove trovate anche le note di rilascio. Un'ultima nota riguarda la compatibilità con le versioni di Visual Studio. E' supportato il solo Visual Studio 2008 SP1, quindi niente versione 2010 per il momento. Tra l'altro, visto che 2008 e 2010 condividono alcune componenti, l'installazione anche sul solo 2008 non è supportata se risulta installata anche la versione 2010 Beta 2.

Enjoy!

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Rilasciato ASP.NET MVC 2 Beta
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese