ATM e Moby TV

di , in Linux,

Da buon Milanese adottivo, per evitare di affrontare il traffico con mezzi propri, mi affido al trasporto pubblico. Dall'ultimo trimestre dell'anno scorso hanno messo in dotazione sui vari pullman anche la Moby TV, che, tra pubblicità, info, cartoni animati e altro, informa i viaggiatori.

Sinceramente questi apparecchi non mi interessano più di tanto, ma ieri sera, durante il ritorno a casa, dopo aver appena guardato un cartone animano della serie "Stupid Cupid" dove uno Yeti scendeva dalla montagna perché innamorato di uno sciatore, una schermata nera ha attirato la mia attenzione.

La schermata del BIOS è apparsa sul monitor. Conteggio di memoria veloce (se non ricordo male sono macchine con 512MB o 768, non ero così vicino per vedere bene) e avvio della macchina. Il mio interesse si è quindi rivolto completamente al video per capire quale sistema operativo utilizzasse. Dopo la schermata del bios riassuntiva della macchina ecco che si avvia... Linux. Controllo dei vari component, Udev e altro. Avvio classico di Xorg con il mouse a forma di "X" al centro dello schermo e avvio dell'applicazione della Moby TV.

La cosa che mi ha fatto sorridere è stata: ma il riavvio era dovuto ad un crash di Linux o ad un altro problema della macchina?

Il 19 gennaio era il duecentenaio della nascita di Edgar Allan Poe.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

ATM e Moby TV
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese