Tip: cosa fare quando Entity Framework Code-First Migrations smette di funzionare

di , in .NET,

Ho perso il conto delle volte che ho usato Code-First Migrations. Non l'ho mai usato in gruppo, ma devo dire che quando lavoro da solo è veramente ben fatto. Peccato però che ogni tanto smetta di funzionare senza alcun motivo. Quest'oggi mi sono imbattuto per l'ennesima volta in uno dei suoi fantastici errori. In pratica, nonostante stessi usando Code-First Migration sul progetti da mesi, la console di NuGet aveva deciso che il mio progetto non conteneva ne la classe di contesto, ne un contesto di migrazione.

Ormai sono abituato a questi problemi quindi ho una lista di azioni che possono risolvere il problema. Il contenuto tecnologico è ELEVATISSIMO quindi mi raccomando legegte con attenzione:

  • Chiudere e riaprire Visual Studio (a volte funziona, il che da tecnico mi deprime parecchio)
  • Se il progetto è iniziato con la RC di Visual Studio 2012 (e quindi anche la RC di Entity Framework) e poi avete migrato alla RTM, tutto continuerà a funzionarvi finchè non svuotate la temp dell'utente (non chiedetemi il perchè ma è così). rimuovete e reinstallare Entity Framework dal progetto sempre usando NuGet
  • Se ancora non riconosce le vostre classi, provate forzando il nome del progetto con lo switch -StartupProjectName "nomeprogetto"

Fino ad oggi queste tre strade hanno risolto il 100% dei miei problemi con Code-First Migrations... spero aiutino anche voi :)

Stay Tuned...

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Tip: cosa fare quando Entity Framework Code-First Migrations smette di funzionare 1010 2
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese