Entity Framework: DbContext, ObjectContext e la CTP 5

di , in .NET,

La Features CTP di Entity Framework è alla versione 5 e come ha annunciato il team non ci saranno altre versioni prima della RTM prevista entro fine marzo. Purtroppo ho paura che alcune decisioni del team non faranno altro che generare confusione. Le nuove classi DbContext e DbSet<T> hanno lo scopo, dichiarato dal team stesso, di rimpiazzare le classi ObjectContext e ObjectSet<T>.

Tutto questo è molto bello perchè le nuove classi hanno un design decisamente più pulito. Il vero problema è che DbContext non supporta tutte le feature che ObjectContext supporta (Stored procedure per esempio). Questo significa che in alcuni casi dovremo usare ObjectContext mentre in altri potremo usare DbContext. Non solo, il fatto che la CTP sia arrivata alla numero 5, sta facendo pensare molti sviluppatori che quella sia una CTP di Entity Framework 5. Niente di più sbagliato visto che si tratta solo di una serie di estensioni basate su Entity Framework 4.0.

Insomma ancora una volta abbiamo davanti un difficile compito di evangelizzazione dovuto ad alcune scelte infelici da parte di MS. Che dire ormai, ci siamo abituati.... dopo tutto se pensiamo al caos generato dal .NET Framework 3.0 e 3.5 che usavano c#3.0 ma basato sul CLR 2.0... questa di Entity Framework è una bazzecola da spiegare :D

Stay tuned....

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Entity Framework: DbContext, ObjectContext e la CTP 5 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese