Entity Framework 4.0 e le applicazioni preesistenti

di , in Entity Framework In Action,

Non c'è alcun dubbio che Entity Framework 1.0 abbia l'immenso limite di essere inusabile in applicazioni con database preesistenti che magari fanno uso stored procedure che tornano dati differenti dalle entity che l'applicazione tratta.

Daniele ne sa qualcosa e mi insulta ogni giorno per questo motivo. Io non c'entro niente, ma è un pattern molto diffuso dare sempre la colpa a me :D.

 

Comunque in Entity Framework 4.0 la cosa diventerà meno complicata. L'introduzione di POCO permetterà di mantenere il vecchio object/domain model cambiando poco codice. La possibilità di mappare i risultati di una entity verso un complex type permette di non impazzire nel generare viste inutili sul database o nel SSDL. Insomma piccole cose che rendono l'integrazione di Entity Framework 4.0 in applicazioni preesistenti meno complicata di quanto non lo fosse con la versione precedente.

 

Lo so, NHibernate è ancora un bel pò avanti... ma date tempo al tempo

 

Stay tuned...

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Entity Framework 4.0 e le applicazioni preesistenti
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese