SSL e il degrado di prestazioni nei WS

di , in DotNet,

Parlando questa sera con Daniele, abbiamo discusso circa l'opportunità di utilizzare SSL con i Web Services per incrementare la sicurezza. E' stata l'occasione giusta per rispolverare i risultati di un test comparativo che mi è capitato di svolgere in passato utilizzando Application Center Test.

Utilizzando un semplice Web Service di test installato su un Web Server IIS nell'ambito della rete LAN e chiamando un metodo che non faceva altro che generare un numero Double in maniera random e lo restituiva come valore di ritorno, è risultato che il numero di richieste al secondo soddisfatte variava in maniera MOLTO significativa a seconda che si usasse o meno SSL.

La cosa era scontata e prevista. Ma il calo di prestazioni è risultato veramente significativo: se senza SSL venivano soddisfatte circa 180 richieste al secondo su una base di utenza pari a circa 200 utenti contemporanei, con SSL le richieste soddisfatte erano solo 5 al secondo!!!

Lo stress-test è stato eseguito per 5 minuti consecutivi nei due casi e, come testimoniano i grafici riportati di seguito, il divario di prestazioni è rimasto invariato per tutto il tempo.

Senza SSL

Grafico relativo al test senza SSL

Con SSL

Grafico relativo al test con SSL

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

SSL e il degrado di prestazioni nei WS
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese