Blend ostaggio di WPF

di , in work in progress,

Si Blend è ostaggio di WPF, o meglio del modello a oggetti di WPF.

Quello che un tool dovrebbe fare è nascondere la complessità di un sistema, o quanto meno renderne agevole l'utilizzo.

Prendiamo un esempio, una semplice animazione, il classico rettangolo che si sposta per lo schermo, in Blend selezionato un KeyFrame e vi trovate le proprietà del KeyFrame:  fig1

Secondo me è un errore, se selezione un KeyFrame mi aspetto di vedere i valori della proprietà in quell'istante, per far questo, con precisione certosina (azzardatevi a disattivare lo snap sulla TimeLine) spostate la testina di riproduzione sul KeyFrame.

Quello che Blend dovrebbe fare fig2 è visualizzare come detto, le proprietà dell'oggetto in quel KeyFrame e permetterne la modifica, di conseguenza spostare le impostazione relative all'accelerazione sotto la TimeLine mostrando l'andamento completo tra i vari KeyFrame in modo da avere una visione completa.

Come accennai tempo fa non mi va di criticare e basta, mi piace proporre, questo è uno dei tanti (spero) post che farò su Blend

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Blend ostaggio di WPF
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese