StringValidatorAttribute ConfigurationProperty e DefaultValue

di , in asp.net,

se come me amate fare una sezione di configurazione custom per ogni tipo di impostazione, fate attenzione quando decorare una proprietà con StringValidatorAttribute, in particolare quando specificate la lunghezza minima di una stringa impostando la proprietà MinLength.

a causa del particolare sistema di parserizzazione del file di configurazione e inizializzazione degli oggetti "nati" da questo processo, la validazione è destinata a fallire miseramente se non si specifica mediante l'attributo ConfigurationProperty un valore predefinito che soddisfi i requisiti di validazione.

[ConfigurationProperty("Type",DefaultValue = "object")]
[StringValidator(InvalidCharacters = "~!-@#$%^&*(){}/;'\"|\\", MinLength= 1, MaxLength = 60)]
public string Type
{
get
{
return (string)base["Type"];
}
}

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

StringValidatorAttribute ConfigurationProperty e DefaultValue
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese