Usare IIS 7 come reverse proxy

di , in Windows Server and Security,

E' una delle cose che con IIS 6 non si può fare facilmente (bisogna cioè scriversi un bel filtro ISAPI in C++) e che IIS 7.0 ha tra la miriade di estensioni che stanno uscendo.

Il reverse proxy è la possibilità di "rigirare" le richieste ad un altro application server interno, ad esempio basato su Apache o sempre su IIS, "mappando" la richiesta su un URL diverso.

Il tipico scenario è l'url http://www.miosito.ext/fatture/ che in realtà richiama internamente il nodo http://fatture:8080/, senza che però effettivamente l'utente se ne accorga. Questo consente di gestire la sicurezza del nodo interno e garantirne l'accesso secondo policy diverse (sempre in ottica di IIS 7, le cose che si possono fare sono davvero tante).

Questa nuova extension, chiamata Application Request Routing, fa il paio con il nuovo Url Rewrite Module e sono stati rilasciati in CTP da poche settimane. Dategli un'occhiata!

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Usare IIS 7 come reverse proxy
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese