ASP.NET Web Forms ai Community Days, nel 2010

di , in ASP.NET,

A parte il riferimento temporale, un post con un simile titolo avrebbe potuto tranquillamente essere pubblicato 5 anni fa (se non fosse che allora i Community Days non erano stati ancora inventati :D ). Si sa, è usanza - ed entro certi limiti non c'è niente di male, beninteso - seguire le mode del momento, che vogliono ad esempio in ASP.NET MVC la piattaforma più gettonata di cui parlare quando si vuole affrontare l'argomento dello sviluppo per il Web.

E però esiste tanto ASP.NET Web Forms in giro, ad oggi la piattaforma più diffusa per realizzare Web App basate su .NET, e soprattutto, si tratta di una tecnologia estremamente moderna: Routing, Data Template, Data Annotations, controllo del markup, sono concetti che spesso si associano alle View, ai Model e ai Controller, magari portandoci erroneamente a pensare che, se vogliamo avvalercene, ASP.NET MVC sia una scelta obbligata.

Ebbene, non è assolutamente vero, ed è la principale ragione per cui, secondo me, ha veramente tantissimo senso nel 2010 avere una sessione come WebForms.Reload() nell'agenda dei Community Days e, di riflesso, è per me un grandissimo piacere poterne parlare. Visto che poi non ci facciamo mancare niente, toccheremo anche l'argomento Performance, e in particolare quel gioiellino che è AppFabric, su cui ad esempio è basata l'infrastruttura di cache dell'interno network ASPItalia.

Che dire, se ho stuzzicato la vostra curiosità, ci vediamo a Milano, giovedì e venerdì prossimi.

Ciauz!

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

ASP.NET Web Forms ai Community Days, nel 2010 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Nella stessa categoria
I più letti del mese